Piattaforma di trading bitcoin in tailandia

Thailandia: Huobi ottiene la licenza crypto

Continua il lungo percorso della Thailandia per la regolamentazione del settore cripto. Dopo aver annunciato una serie di regole sulle ICOla Securities and Exchange Commission SEC thailandese ha pubblicato i nomi delle prime sette società crypto autorizzate ad operare legalmente nel paese.

bitcoin e minerario scambio bitcoin euro

Di queste sette, cinque sono exchange e due sono rivenditori. BXBitkub Online Co. Le tappe del percorso Risalgono infatti a maggio le prime misure del governo per regolamentare il settore. La settimana successiva 22 maggio arrivavano le comunicazioni della Sec Securities and Exchange Commission per regolamentare sia le attività legate alla criptovalute che le ICO stesse.

meteo finanza mbit bitcoin

Tra crypto e ICO Si trattava di una serie di norme che imponevano prima di tutto la raccolta di fondi solo in Baht thailandesi e in criptovalute autorizzate dalla SEC un primo filtro che permetteva di escludere quelle sospettate di riciclaggio mentre, sul fronte ICO, i progetti presentati dovevano aderire agli standard KYC e antiriciclaggio.

Non solo, ma i pagamenti dovevano essere effettuati solo attraverso le sette criptovalute già approvate dalle autorità bitcoinethereumripplebitcoin cashethereum classicstellar e litecoin o, in alternativa, in baht thailandese.

di alimentazione della rete bitcoin e legale per il commercio bitcoin in canada

Altre informazioni sull'argomento